edizione Nazionale
Inverno in Val di Non: consigli per un soggiorno indimenticabile
notizia pubblicata 19 dicembre 2019 alle ore 09:51 nella categoria informazioni

La Val di Non è una delle mete più gettonate del Trentino in tutte le stagioni dell’anno ma in modo particolare nel periodo invernale. Quando infatti la neve inizia a scendere e si accendono le luci dei tradizionali mercatini di Natale l’atmosfera diventa magica da queste parti e sembra quasi di vivere in un sogno. Se avete deciso di regalarvi una vacanza in Val di Non però vi conviene organizzarvi al meglio perché la scelta dell’hotel, la sua posizione e le attività che programmate possono fare una grandissima differenza.

Oggi vi diamo alcuni consigli per vivere un soggiorno indimenticabile nella bellissima Val di Non.

Scegliere l’hotel giusto in Val di Non

Innanzitutto, per evitare brutte sorprese vi conviene scegliere la struttura giusta perché tra hotel, b&b ed alberghi la Val di Non ha un’offerta davvero molto ampia. Non tutti i posti però sono uguali e vale la pena optare per le strutture migliori, che sappiano anche proporre offerte e promozioni interessanti. Tra i posti più consigliati c’è il Cavallino Bianco hotel in Val di Non che vanta delle ottime recensioni ed è dotato anche di un meraviglioso centro benessere. Si trova inoltre in una posizione strategica per raggiungere facilmente i mercatini di Natale di Trento, Bolzano e Merano.

Quando andare in Val di Non: il periodo migliore

La Val di Non è bella tutto l’anno, ma nel periodo invernale l’atmosfera diventa magica ed è per questo che dicembre e gennaio sono i mesi più belli. Si accendono le luci dei mercatini di Natale del Trentino che sono bellissimi con le loro casette tradizionali in legno e la neve rende l’atmosfera ovattata, quasi irreale. Ammirare il paesaggio imbiancato e magari fare un’escursione con le ciaspole permette di vivere un’esperienza unica, che rimane nel cuore.

Cosa fare in Val di Non in inverno

In inverno le attività da fare in Val di Non sono davvero tantissime e alcune le abbiamo già accennate. In questo periodo dell’anno infatti, quando si tinge tutto di bianco, si possono vivere momenti indimenticabili in mezzo alla neve ma anche nelle città vicine dove i mercatini di Natale sono imperdibili.

Se amate le attività all’aperto, organizzate una bella escursione con le ciaspole: è adatta a tutta la famiglia e non ve ne dimenticherete facilmente. Con queste racchette ai piedi potrete infatti camminare sulla neve fresca, in mezzo ad una natura incontaminata dove regna la pace.

Nel periodo natalizio è assolutamente consigliato andare a visitare i mercatini di Natale del Trentino: primi tra tutti quelli di Trento, Bolzano e Merano che sono bellissimi con le loro tradizionali casette in legno. Potete approfittarne per visitare le città, che hanno molti monumenti e musei interessanti da vedere anche con i bambini. A Trento per esempio c’è il nuovissimo MUSE che appassiona tantissimo i più piccoli ed è ricco di stimoli.

Non dimenticate però che una volta tornati in hotel dopo un pomeriggio ai mercatini o sulla neve non c’è niente di meglio che concedersi un momento di relax al centro benessere: il modo migliore per concludere la giornata.