edizione Nazionale
Coronavirus, si aprono nuove destinazioni e compagnie aeree progettano nuove tratte
notizia pubblicata 12 febbraio 2020 alle ore 13:03 nella categoria Turismo

Gli operatori turistici non temono troppo gli effetti del coronavirus sui viaggi. “L’operatore che è in Bit – spiega Simona Greco, manager exhibition di FieraMilano e responsabile della rassegna – vuole continuare a vendere dei viaggi certo che i viaggiatori non si fermano, anzi si aprono nuove destinazioni e nuovi segmenti”. Una voglia di andare oltre e di guardare al futuro dimostrata da fatti concreti. “Proprio qui in fiera – aggiunge Greco – abbiamo registrato la presenza della compagnia di bandiera finlandese e di altre due compagnie, una della Bielorussia e una del Kazakistan, che stanno dialogando con le regioni italiane per aprire nuove tratte sul nostro Paese”. Insomma, la sensazione da qui e a questo punto della vicenda coronavirus, è che i flussi di turismo continueranno a esserci, con destinazioni probabilmente differenti.