edizione Nazionale
Codici e Aeci: Alitalia deve sbloccare i rimborsi
notizia pubblicata 01 Ottobre 2020 alle ore 12:46 nella categoria Associazioni

Nessuna notizia del rimborso, difficoltà nel mettersi in contatto con il servizio assistenza. Sono le problematiche che stanno riscontrando diversi consumatori che hanno acquistato un biglietto con Alitalia per un volo che poi è stato cancellato a causa dell’emergenza Coronavirus. Segnalazioni che le associazioni Codici ed Aeci stanno raccogliendo attraverso ‘Voucher? No, grazie!’, la campagna di assistenza avviata per tutelare e riaffermare il diritto al rimborso dei consumatori.

“Nonostante le promesse e gli impegni – dicono Ivano Giacomelli, segretario nazionale di Codici, ed Ivan Marinelli, presidente di Aeci – il problema rimborsi non è stato ancora risolto. Ci sono consumatori che da mesi attendono una risposta e questo non è tollerabile. Ancora una volta siamo a chiedere un cambio di rotta alla compagnia, che deve fornire tempi certi e risposte chiare sui rimborsi. Al tempo stesso, invitiamo i consumatori a non rassegnarsi, ma a segnalare, perché il rimborso è un diritto”.

Le segnalazioni sul mancato rimborso dei biglietti Alitalia possono essere inviate alle associazioni Codici ed Aeci scrivendo a segreteria.sportello@codici.org oppure a assistenza@euroconsumatori.eu.