domenica, 18 Aprile 2021

Alitalia: Sult, piano risparmi OK

Ma resta il nodo degli esuberi

Il Sult valuta ”positivamente” la parte di piano industriale Alitalia illustrata dal presidente e amministratore delegato Giancarlo Cimoli in particolare ”sulla revisione dei contratti di acquisto di beni e servizi, delle
spese generali e della politica commerciale”, che il sindacato sollecitava da tempo. ”Resta da sciogliere il nodo delle esternalizzazioni – ha spiegato il segretario nazionale del Sult Andrea Cavola – tema che per noi resta pregiudiziale”. Il sindacato maggiormente rappresentativo del personale di
terra, ha ”riconfermato la disponibilità a fare la propria parte – ha affermato Cavola – anche per quanto riguarda il costo del lavoro teso a salvaguardare l’azienda, senza ricorrere all’estromissione dei lavoratori” da Alitalia.

News Correlate