venerdì, 25 Settembre 2020

E’ nata Tourism Massachusets

In Italia è rappresentata da Thema Nuovi Mondi

Il 1° Maggio 2005, a Boston, è nata una nuova organizzazione, che rilancia – con nuovi valori e strategie – la promozione dello Stato del Massachusetts sui mercati internazionali. Quest’entità si chiama TOURISM MASSACHUSETTS e indirizza i suoi sforzi e budget verso precisi bacini d’utenza internazionale, atti a creare nuovi incrementi turistici verso la destinazione.
Alla guida della nuova organizzazione ritorna William MacDougall, riconosciuto per aver dato la massima spinta al turismo internazionale durante gli anni dal ’96 al 2000.
In Italia TOURISM MASSACHUSETTS ITALIA è Thema Nuovi Mondi – Olga Mazzoni e Mario Boveri – che dal 1992 ha dato vigore alla notorietà della destinazione USA. TOURISM MASSACHUSETTS cambia il modo di impostare i rapporti e l’uso dei fondi destinati alla promozione turistica, basandosi su relazioni interne nello Stato, nate da partnership tra settore pubblico e settore privato. La MASSACHUSETTS LODGING ASSOCIATION, infatti, è parte attiva del Board of Directors e contribuisce inevitabilmente a mantenere vivo uno dei settori di maggior crescita economica per lo Stato. Diverse le nuove strutture ricettive aperte negli ultimi tre anni, alberghi in Aeroporto, sul porto, in centro città e a Cambridge, oltre che in località rurali e di mare.
Uno degli obiettivi di TOURISM MASSACHUSETTS è incrementare il numero complessivo di visitatori internazionali, in un’epoca in cui il $ si presenta assai competitivo, conscio di poter oggi attirare nuovi bacini d’utenza e nuove generazioni di turisti, dopo una serie d’accurati ed onerosi lavori di make-up urbanistico che hanno visto Boston fulcro di uno dei più importanti investimenti nella storia dell’urbanistica Americana.
I Bostoniani ed i cittadini del Massachusetts danno il benvenuto ogni anno ad almeno 13 milioni di visitatori di tutto il mondo. La sola Boston, con oltre 70 chilometri di costa, il migliore e più antico sistema di parchi pubblici di tutta l’America, un’eclettica comunità artistica, ristoranti di classe internazionale e vibranti opportunità culturali nei suoi 20 diversi quartieri, ha aumentato del 20% – nel corso degli ultimi cinque anni – il numero di visitatori e quasi un milione di stranieri da tutto il mondo sceglie Boston quale meta di viaggio. Assai quotata per i viaggi d’affari e per le convention, Boston ha ospitato nel 2004 circa 350 convention, riunioni ed esposizioni. Tra queste, l’importante Democratic National Convention del Luglio 2004.

News Correlate