martedì, 23 Luglio 2024

Rfi, comincia da Palermo la sperimentazione del CCL Plus

Il sistema consente la gestione telematica dei treni

Si chiama CCl plus ed è il nuovo sistema di gestione telematica dei treni che la Rete Ferroviaria Italiana ha deciso di sperimentare a Palermo. Il sistema che riguarda l’integrazione del controllo circolazione linee ed infostazioni, e si basa su di una tecnologia innovativa. Consente in pratica di gestire agevolmente la circolazione e l’informazione al pubblico, monitorando costantemente la posizione del treno. Infostazioni è invece il sistema di informazione al pubblico, con notizie aggiornate in tempo reale sulla base della circolazione in corso sulle linee. Il sistema è il frutto della ricerca effettuata da parte dei tecnici Rfi, realizzato dalla società Tsf, ed ha richiesto un investimento di circa 2,5mln di euro.

News Correlate