venerdì, 16 Aprile 2021

Catania: i siti archeologici romani restano chiusi

I siti archeologici di epoca romana di Catania restano chiusi e Free Green Sicilia lancia l’allarme. “Da anni – dice il portavoce Alfio Lisi – denunciamo accoratamente la chiusura alle visite dei tre importanti siti archeologici di epoca romana di Catania, Anfiteatro e Terme della Rotonda e dell’Indirizzo, ma questi alla faccia del turismo continuano a rimanere, come in questi giorni festivi, ancora non visitabili per mancanza di personale o meglio per penuria di fondi regionali poiché tali siti sono direttamente gestiti dal Governo regionale perché di sua proprietà, sebbene le insegne apposte all’ingresso dei siti dicano, in modo del tutto surreale, che sono aperti al pubblico”.

News Correlate