venerdì, 16 Aprile 2021

Civitavecchia è la Capitale italiana delle crociere

Dal 2000 ad oggi il traffico è cresciuto del 143%

Continua a crescere il Porto di Civitavecchia che nel settore crociere si posiziona come il primo in Italia e il secondo nel Mediterraneo dopo Barcellona. Secondo i dati annunciati da Gianni Moscherini, presidente dell’Autorita’ Portuale di Civitavecchia, Fiumicino e Gaeta, tra il 2000 e il 2005 il traffico crocieristico nel porto di Civitavecchia e’ aumentato del 143%. A questo aumento record si affiancano anche i dati positivi sui traffici delle merci (da 6,5 a 11,3 milioni di tonnellate); la movimentazione dei container (da 17.500 a 120.000 pezzi) e delle auto nuove (da 25.000 a 120.000).

News Correlate