venerdì, 16 Aprile 2021

Istat: nel 2007 saldo turismo a 11 mld di euro, -0,8

Oltre 112 mln arrivi e 689 mln presenze effettuate dagli italiani

Nel 2007 il saldo attivo del mercato turistico è stato pari a 11 miliardi di euro, con una perdita di 0,8 miliardi rispetto all’anno precedente. I numeri sulla bilancia turistica sono contenuti nell’Annuario statistico italiano 2008, nel quale si spiega anche che lo scorso anno sono stati 112 milioni e 369 mila i viaggi con pernottamento effettuati dai residenti in Italia, per un totale di 689 milioni e 313 mila notti trascorse in viaggio. L’86,5% dei viaggi è stato effettuato per motivi di vacanza e il 13,5% per motivi di lavoro. Ad ogni notte trascorsa fuori per lavoro hanno corrisposto circa dieci pernottamenti per vacanza. Nell’83,2% dei casi è stata una località italiana la destinazione principale dei viaggi. L’andamento dei flussi nel 2007 mostra tendenze positive sia negli esercizi alberghieri che in quelli complementari. Nei primi c’é stato un aumento dello 0,5% della componente nazionale e del 4,7% di quella estera mentre per gli arrivi si rileva una crescita dell’1,7% per gli italiani e del 3,7% per gli stranieri. Nel 2007 l’Istat ha rilevato un numero di esercizi extralberghieri pari a 96.957 mentre il numero di alberghi è pari a 34.037 unità, con una diminuzione, rispetto al 2006, del 3,9% per i primi e un aumento dello 0,8% per i secondi.  

News Correlate