venerdì, 16 Aprile 2021

Trieste entra nel giro della nautica di lusso

Farà parte del circuito adriatico-tirreno per mega yacht

Trieste entra ufficialmente nel circuito tirrenico-adriatico dei grandi yacht fino a 150 metri di lunghezza, una ‘rete’ della nautica di lusso che, grazie all’iniziativa di alcune compagnie marittime del settore, unisce gia’ virtualmente Genova, Napoli e Venezia. L’ iniziativa, portata avanti a Trieste dalla Samer shipping, e’ stata presentata ieri in Comune, con il beneplacito dell’ assessorato all’economia e al turismo del Comune, dell’Autorita’ Portuale e della Capitaneria di Porto. ”Come in parte gia’ avvenuto lo scorso anno – ha
sottolineato l’assessore a Economia e Turismo del Comune Maurizio Bucci – gli yacht di lusso ormeggeranno di fronte a Piazza dell’ Unita’, garantendo un ritorno economico non solo nel settore diportistico ma anche in quello commerciale”. Gia’ lo scorso anno, c’e’ stato chi, scendendo per una passeggiata,ha speso in poche ore 40 mila euro. Va poi considerata la capacita’ di richiamo che puo’ avere sul turismo tradizionale la presenza di personaggi di spicco: l’ estate scorsa sono stati visti a Trieste, fra gli altri, lo stilista Hermes e i vertici della casa automobilistica Toyota.

News Correlate