giovedì, 18 Luglio 2024

Reggio, Hotel Miramare torna nelle mani del Comune

Lo ha deciso la Corte d’Appello. Al via iter per nuovo bando

Il 26 novembre il Comune di Reggio Calabria rientrerà in possesso dell’hotel Miramare. Lo ha deciso la Corte d’Appello reggina con una sentenza che ha disposto che il contratto di locazione, intercorrente tra le parti, è cessato per spirare del termine finale alla data del 26 novembre 2007 ed ha ordinato alla società appellante Grande Albergo Miramare Gam s.r.l. di rilasciare l’immobile. L’albergo è chiuso da oltre 2 anni subito dopo la disdetta del contratto la cui legittimità è stata adesso confermata dall’autorità giudiziaria. “E’ stata una grande vittoria, un risultato che la città si attendeva – ha sottolineato il sindaco Giuseppe Scopelliti -. L’affidamento della struttura sarà fatto con criteri e regole diverse rispetto al passato che determineranno un vantaggio economico per l’ente. Le procedure per l’affidamento sono contemplate in un bando pubblico il cui iter è in via di completamento”.

News Correlate