giovedì, 22 Aprile 2021

Imprenditori lamentini in missione in Cina

Lo scopo era trovare nuovi mercati per i prodotti del territorio

Una delegazione di commercialisti e imprenditori lametini si è recata in Cina, in occasione della settima Fiera itinerante del medio tirreno calabrese (Fimetica), tenutasi a Pechino, Shanghai e Jianshan per far conoscere i prodotti locali, ma soprattutto trovare nuovi mercati che sappiano apprezzare le produzioni e le capacità del territorio. “Il bilancio dell’iniziativa – ha dichiarato la delegazione – è estremamente positivo sia dal punto di vista economico che sociale. Abbiamo visitato aziende nelle tre zone e partecipato alla Fiera internazionale dell’industria di Shanghai. Gli imprenditori cinesi hanno apprezzato la missione offrendo occasioni importantissime per la internalizzazione delle aziende calabresi. I rapporti intrattenuti hanno dimostrato che il problema Cina si può trasformare in opportunità molto vantaggiose per il territorio meridionale. Oltre alla parte industriale è stata anche sviluppata quella turistica e l’interesse mostrato dagli operatori cinesi è stato considerevole, i numeri messi sul tavolo sono tali da recuperare facilmente il terreno perso dal settore turistico calabrese negli ultimi anni”.

News Correlate