giovedì, 20 Gennaio 2022

Volotea raggiunge i 5 mln di passeggeri. Al fortunato pax viaggi gratis per 1 anno

Gianluca Napoli di Salerno è il 5.000.000 passeggero di Volotea, compagnia aerea low-cost che collega città di medie e piccole dimensioni.

Per celebrare il traguardo Volotea ha deciso di omaggiare Gianluca con un premio: la possibilità di volare gratuitamente, per 1 intero anno, in tutto il network di destinazioni raggiungibili con il vettore da Napoli. Gianluca, passeggero del volo Napoli – Genova V7 1732, è stato festeggiato presso l’aeroporto di Napoli, alla presenza di Carlos Muñoz, presidente e Fondatore di Volotea, e Armando Brunini, ad Gesac Spa.

“Tra Volotea e l’aeroporto di Napoli c’è una sintonia perfetta e siamo contenti che i festeggiamenti del 5 milionesimo passeggero siano capitati proprio presso lo scalo partenopeo – ha affermato Muñoz – Dall’avvio delle nostre attività a Napoli, abbiamo costruito con il management dell’aeroporto una solida partnership, che ha visto crescere volo dopo volo il numero di destinazioni raggiungibili dallo scalo”.

Incoraggianti i numeri totalizzati dal vettore a Napoli. “Dal nostro primo volo – continua Muñoz – sono stati quasi 180.000 i passeggeri che hanno scelto di atterrare o decollare con noi presso lo scalo. Un risultato che premia la nostra strategia di puntare su collegamenti tra centri di medie e piccole dimensioni”.

Per i prossimi mesi Volotea ha deciso di puntare sul potenziale turistico di Napoli, incrementando del 38% l’offerta disponibile con più di 2.000 voli, pari a 257.250 biglietti (vs 2014).

Da Napoli è, infatti, possibile decollare verso 9 destinazioni, 6 all’estero e 3 in Italia: alle rotte operate dal vettore verso Santorini, Mykonos, e Skiathos (disponibili rispettivamente dal 30 maggio, dal 4 e dal 30 giugno) si aggiungerà molto presto un nuovo collegamento verso Creta (il cui volo inaugurale è previsto per il 30 giugno). E se da qualche settimana è già possibile decollare verso Bordeaux, è previsto per il 29 maggio il ripristino della tratta verso Nantes. Infine, resta fortissima l’offerta Volotea sulle tratte nazionali: alle rotte verso Palermo e Genova si aggiungerà presto anche il volo per Olbia (dal 29 maggio).

“Siamo entusiasti dei risultati raggiunti in Italia, dove il 93% dei passeggeri che ha volato con noi si dichiara estremamente soddisfatto dell’esperienza di volo e ci consiglierebbe ad amici e parenti – continua Muñoz –E non va dimenticato che il vettore ha totalizzato un tasso di puntualità dell’87,4% a livello nazionale. Ciò significa che su 10 voli programmati, quasi 9 sono partiti o atterrati in orario”. Infine, chi imbarca in stiva la propria valigia con Volotea può volare tranquillo: il rischio di perdita è davvero bassissimo: solo 0,4 bagagli smarriti ogni 1.000 passeggeri”.

“Siamo soddisfatti che la compagnia abbia raggiunto un traguardo così importante a livello europeo proprio a Napoli. Ciò non fa che confermare ulteriormente il trend in crescita del traffico passeggeri dal nostro scalo. Volotea, che ha iniziato ad operare solo 3 anni fa da Napoli, è stata la prima compagnia ad attivare collegamenti di linea diretti per le isole greche di Mykonos Santorini e Skyathos a cui si aggiunge, per i prossimi mesi estivi, anche il nuovo collegamento con Creta. Non vanno poi dimenticati i voli da e per Bordeaux e Nantes, che hanno incentivato fortemente il traffico incoming dalla Francia. Un grazie particolare oggi va alla compagnia che ha investito progressivamente puntando sul nostro aeroporto”, ha detto Amando Brunini.

News Correlate