giovedì, 24 Settembre 2020

Al via il Forum sul Turismo nel Mediterraneo

Da domenica a martedì a Rimini oltre mille business meeting

Parte domenica a Rimini, in concomitanza con il Salone Internazionale dell’Attrezzatura Alberghiera (Sia Guest), la sesta edizione del Forum sul Turismo nel Mediterraneo ‘Dalla Competizione alla Cooperazione’. Alla manifestazione, inaugurata nel 2000 dalla Camera di Commercio e l’Istituto Nazionale per il Commercio Estero, hanno partecipato nelle precedenti edizioni, delegazioni provenienti da Marocco, Tunisia, Algeria, Libia, Siria, Giordania, Turchia, Libano, Palestina, Israele, Egitto, Cipro, Malta, Croazia e Russia. Nel corso del tempo hanno partecipato al forum 600 imprese italiane e 300 straniere, per un totale di circa 8.000 incontri d’affari effettuati. Inoltre, il Forum si è arricchito sviluppando anche importanti iniziative collaterali, come la creazione dell’Associazione Intermediterranea per il Turismo, per la promozione della filiera turistica nel suo complesso, e la realizzazione di progetti specifici come la pubblicazione dei ‘Percorsi del Mosaico nel Mediterraneo’, per la valorizzazione e promozione del Bacino del Mediterraneo verso mete lontane, dagli Stati Uniti al Giappone. Dal Forum sono partite le trame che hanno portato alla realizzazione negli anni di tre missioni economiche, in Marocco, Tunisia e Turchia. Quest’anno saranno presenti a Rimini otto delegazioni estere di operatori economici legati alla filiera del turismo – Croazia, Egitto, Giordania, Libia, Marocco, Siria, Tunisia e Turchia – per le quali saranno organizzati incontri ‘one to one’ con gli imprenditori italiani che ne faranno richiesta. Fra operatori italiani e stranieri sono già oltre 150 i partecipanti iscritti, per un totale di oltre 1.000 ‘business meeting’ che si svolgeranno lunedì e martedì nel quartiere fieristico riminese.

News Correlate