mercoledì, 20 Gennaio 2021

Scalo Fiumicino, previsti oltre 700 mila pax per il ponte di Pasqua

Per il ponte di Pasqua sono oltre 700 mila i passeggeri, di cui 350 mila per le destinazioni europee (in prevalenza Spagna, Regno Unito e Austria), attesi all’aeroporto di Fiumicino.

Previste buone performance anche dalle destinazioni di lungo raggio, che beneficeranno delle diverse novità accolte negli ultimi mesi al Leonardo da Vinci, tra cui le nuove rotte per le Americhe e l’importante sviluppo dell’Estremo Oriente, grazie ai mercati della Cina e della Corea, dell’India e delle Maldive.
Intanto, continua a crescere iil traffico sul principale aeroporto nazionale che, secondo i dati delle compagnie, nel primo bimestre del 2018 ha registrato un incremento di circa il 5% nel traffico internazionale, sostenuto dal notevole contributo del lungo raggio che ha chiuso anche il mese di febbraio con risultati a doppia cifra, arrivando a un + 17,1%.
Anche nel mese di febbraio lo scalo della Capitale è tra i primi tre aeroporti in Europa nella categoria sopra i 40 milioni di passeggeri per crescita di capacità verso destinazioni di lungo raggio.

News Correlate