lunedì, 25 Gennaio 2021

Viterbo, Matteoli: a prossimo Cipe delibera su scalo

Incontro al ministero per ribadire la necessità di accelerare le procedure

Accelerare le procedure per la realizzazione del nuovo scalo di Viterbo che si appresta a sostituire Ciampino. Un coro unanime quello registrato ieri in un incontro istituzionale presso il ministero delle Infrastrutture tanto che il ministro dei Trasporti Altero Matteoli si è formalmente impegnato a portare all’esame del prossimo Cipe, che dovrebbe svolgersi entro settembre, l’approvazione di una delibera programmatica coerente con quanto già discusso dall’organismo di governo nella seduta del 26 giugno del 2009. Inoltre "nella prima decade di ottobre il ministero con la Regione Lazio sottoscriverà l’intesa generale quadro (atto della Legge obiettivo) in cui è prevista la realizzazione del nuovo aeroporto". Infine è stata anche "ribadita la necessità di realizzare i collegamenti ferroviari, elemento essenziale previsto dalle norme Ue in tema di nuovi aeroporti, come già indicati dalla cabina di regia, i cui lavori si sono conclusi nel mese di giugno scorso".

News Correlate