lunedì, 8 Marzo 2021

Estate romana: duemila spettacoli e grandi nomi

Musica, danza classica e cinema per i romani e i turisti

Ricco e variegato anche quest’anno il cartellone dell’estate romana con quasi duemila spettacoli organizzati. Come tradizione si parte con la festa della musica, giovedì 21 giugno sulla piazza del Campidoglio, alle ore 21.30. L’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, diretta dal maestro Norbert Balatsch, presenterà i “Carmina Burana” in versione originale per coro, percussioni e pianoforte. Tra gli appuntamenti da non perdere c’è la stagione estiva delle Terme di Caracalla, dal 28 giugno al 14 agosto. Il gala di apertura sarà dedicato alla famosa canzone di Mario Lanza, “Arrivederci Roma”, in occasione dei suoi 50 anni. Seguirà il balletto “Il lago dei cigni” con la musica di Cajkovskij e un recital del tenore Rolando Villazon, in omaggio a Beniamino Gigli a 50 anni dalla sua scomparsa. E poi ancora rassegne cinematografiche e innumerevoli appuntamenti per i giovani: per “Roma incontra il mondo” a Villa Ada a giugno arriveranno i Modena City Ramblers e ad agosto Eugenio Bennato. Secondo l’assessore alle Politiche Culturali del Comune di Roma, Silvio Di Francia la manifestazione si basa “sull’effervescenza culturale di questa città, ma anche sul modello di convivialità e di piacere dello stare insieme” che fanno un po’ la creatività del marchio dell’estate romana.

News Correlate