giovedì, 15 Aprile 2021

Diminuiscono gli arrivi nel savonese

Galtieri: pratichiamo prezzi poco remunerativi

Nel savonese, nei primi otto mesi di quest’anno, nei confronti dello stesso periodo dell’anno scorso, gli arrivi sono diminuiti dell’1,1% mentre le presenze sono incrementate del 2%. “Il punto critico – spiega il presidente provinciale dell’Unione albergatori, Angelo Galtieri – non riguarda tanto i numeri, quanto il peso specifico dei turisti, in termini di reale spendibilità”. Sulla stessa lunghezza d’onda Angelo Berlangieri, direttore dell’agenzia “In Liguria”: “premesso il dato positivo secondo cui la regione rimane al settimo posto in Italia come meta vacanziera, i numeri vanno considerati in base al loro peso specifico. Il problema quindi è l’aumento o la diminuzione del fatturato complessivo”.

News Correlate