giovedì, 27 febbraio 2020

Novembre positivo per il turimo nel Golfo del Tigullio

Incrementi del 20% presenze e del 16% arrivi degli stranieri

Aumenta il movimento turistico alberghiero nel Golfo del Tigullio nel mese di novembre: +27% fra gli arrivi (15.491) con un incremento degli stranieri del 20% alla voce presenze e del 16% fra gli arrivi mentre da gennaio a novembre si e’ registrato un +0,49% fra le presenze per un totale di 1.153.000 turisti. È quanto emerge dai dati resi noti dalla provincia di Genova che raccoglie ed elabora il movimento turistico nelle strutture alberghiere del Golfo del Tigullio nella riviera del levante genovese. Santa Margherita Ligure (+28%) e Rapallo (+20%) le mete preferite dai francesi mentre i tedeschi puntano su Rapallo; gli americani scoprono Sestri Levante, mentre il Regno Unito sceglie come meta preferita Portofino. I romeni, invece, sono diminuiti del 66% cosi’ come gli svedesi (-28%) e i giapponesi (-54%).

News Correlate