martedì, 7 Dicembre 2021

Genova, navebus collegherà Pegli al Porto antico

Amt:”L’esperimento è un’integrazione modale dei nostri servizi”

Con un unico biglietto di trasporto pubblico urbano integrato che permette l’accesso a funicolari, ascensori, autobus, metropolitana e treno, da oggi a Genova si può andare anche in battello dal Porto Antico a Pegli in 30 minuti. Il nuovo servizio, lanciato in via sperimentale fino al 31 ottobre dall’Amt, si chiama “NaveBus” e arrichisce la proposta di integrazione intermodale di trasporto nel capoluogo ligure. “Pensiamo che il collegamento, operato dalla Alilauro con una nave da 300 passeggeri, che ha il suo ormeggio al Porto Antico vicino a piazza delle Feste e a Pegli al Molo Archetti – ha spiegato il presidente di Amt, Hubert Guyot – si possa rivelare una sfida vincente dato l’elevato potenziale di utenza e rappresenta un’integrazione modale dei nostri servizi unica a livello nazionale. E tra tre mesi avremo elementi per fare valutazioni in termini di efficienza e gradimento”. NaveBus fa 16 corse complessive (otto da Pegli e altrettante dal porto Antico) nei giorni feriali e otto il sabato e nei festivi (quattro da Pegli e altrettante dal Porto Antico). E durante il mese di agosto per i passeggeri di NaveBus il parcheggio di Molo Archetti è gratuito.

News Correlate