lunedì, 1 Marzo 2021

Concessioni balneari, Solazzi: proroga non basta

Serve urgente proposta normativa in grado di ristabilire nuove regole

“Un passo avanti è stato fatto, ma non basta”. Sono le parole di Vittoriano Solazzi. assessore regionale al Turismo della Regione Marche dopo l’esito della riunione interregionale di Roma in materia di demanio marittimo. “L’aver proposto da parte del Governo – ha precisato – la sola proroga al 2014 delle concessioni, può essere controproducente, se non la si accompagna ad un’immediata proposta normativa in grado di ristabilire nuove regole per il rilascio e il rinnovo delle concessioni in modo concertato tra Stato, Regioni e Associazioni di categoria. È grave – ha concluso – che su questi temi ancora non sia stato attuato un tavolo di confronto con il Governo e le Associazioni di categoria; le Regioni sono pronte a fare la loro parte e a dare risposte immediate e circostanziate come quella di presentare proprie ed autonome ddl, non una sfida ma un serio e responsabile contributo”.

News Correlate