giovedì, 12 dicembre 2019

Senigallia, nel 2007 aumentati arrivi e presenze

Il sindaco:”La città consolida il suo peso turistico in tutta la regione”

Aumentano gli arrivi e le presenze a Senigallia: nel periodo compreso tra gennaio e agosto 2007, gli arrivi sono aumentati del 5,5% e le presenze del 3,1%, i turisti sono stati ben 150.000 registrando 1 milione e 208.808 presenze con una permanenza media di 5,1 giorni negli alberghi e di 15 giorni delle strutture extralberghiere e di questi ben 2.200, pari a +16,4%, sono stati gli stranieri. “E’ stata una grande estate -ha commentato il sindaco Luana Angeloni presentando i dati alla III commissione consiliare – Analizzando i numeri non posso che essere soddisfatta per il ritorno degli stranieri ma anche per l’aumento delle presenze negli alberghi. In media, da gennaio a maggio e da ottobre a dicembre, sono 700 per persone che risiedono nelle strutture ricettive e questo premia gli albergatori che tengono aperto tutto l’anno. Altro motivo di orgoglio è il fatto che Senigallia consolida il suo peso turistico in tutta la regione dato che, solo nel mese di agosto, la nostra città ha raccolto il 54% dei turisti della Provincia e il 10,7% della regione. Un grande merito va anche ad eventi come il Summer Jamboree che nella classifica stilata dal Touring Club è tra le venti mete italiane più gettonate del 2007”.

News Correlate