sabato, 16 Gennaio 2021

Aeroporti Malpensa e Barcellona soffrono crisi

Tiene Londra che perde il 3% mentre Fiumicino ha perso il 7% del traffico

Sono Malpensa e Barcellona i due scali europei che in questi primi otto mesi del 2009 hanno sofferto maggiormente la crisi secondo una ricerca dell’Istituto Bruno Leoni realizzata per il Biztravel Forum 2009. Tra gennaio e agosto, lo scalo catalano ha perso il 14% dei passeggeri mentre quello lombardo, che ha pagato pesantemente anche il ridimensionamento dei voli Alitalia, ha registrato un calo del traffico del 13%. Nella classifica degli scali in crisi seguono Manchester, Copenhagen, Londra Stansted e Dublino, in calo del 12%. Con una perdita di passeggeri dell’11% seguono Vienna, Bruxelles e Amsterdam, mentre lo scalo che regge meglio il momento difficile è Londra (-3%) che, con 66 milioni di passeggeri annui, si conferma il primo aeroporto europeo. Limitano i danni altri ‘big’ come Parigi (-6% nel 2009, secondo scalo in Europa con 60 milioni di passeggeri annui) e Francoforte (-7%, terzo con 53 milioni). Sulla stessa linea Fiumicino, che nei primi otto mesi dell’anno ha perso il 7% del traffico, confermandosi sesto nella classifica europea con 35 milioni di passeggeri annui.

News Correlate