sabato, 17 Aprile 2021

Albanesi Hotels, soci Emirati Arabi acquistano 50%

L’obiettivo è aprire altri 8 hotel e arrivare a quota 1.500 camere

Il gruppo Albanesi Hotels che fa capo all’ albergatore riminese Franco Albanesi è stato acquisito al 50% da soci degli Emirati Arabi. "Per ora abbiamo sei hotel a 4 stelle – ha spiegato Albanesi – ma intendiamo aprirne altri 8 per arrivare ad un totale di 1500 camere. Soltanto per l’Hotel Fiera a Rimini abbiamo investito 23 milioni di euro e altri 15 sono andati nella ristrutturazione del Touring. Abbiamo in vista investimenti per altri 40-50 milioni e la costruzione di altri hotel di lusso di cui uno a 6 stelle a Mosca, insieme ad alcuni soci russi". L’albergatore ha precisato che la società madre con gli arabi è stata aperta a Londra e a questa fanno capo due altre società, una per la costruzione, l’altra per la gestione delle strutture.  "Gli imprenditori arabi sono ormai gli unici che hanno i soldi necessari per fare grandi investimenti in questo settore – ha detto ancora Albanesi – E noi insieme a loro intendiamo costruire uno dei più grandi gruppi alberghieri italiani, e non solo".

News Correlate