venerdì, 3 Dicembre 2021

Eurodisney chiude il terzo trimestre col segno piu

Aumentano sia il fatturato (+12%) che i visitatori (+10%)

Risultati positivi per Eurodisney, operatore di Disneyland Resort alle porte di Parigi, che ha chiuso il terzo trimestre con un fatturato di 322 milioni, in aumento del 12% grazie anche a un aumento del 9% della frequentazione dei due parchi d’attrazione. Nei nove mesi i ricavi hanno raggiunto gli 834 milioni, in progressione dell’11% rispetto all’anno prima. Buono anche il numero dei visitatori che, nei due parchi, è aumentato del 10%. Eurodisney, che quest’anno ha festeggiato i 15 anni della banda disney, ha aperto per l’occasione due nuove attrazioni e una quarta è prevista per l’inizio del 2008. Il parco dei divertimenti a firma Disney con i positivi risultati ottenuti è riuscito a ridurre la sua perdita dagli 83,6 dell’anno prima a 69,2 milioni di oggi. Per attirare nuovi visitatori,inoltre, in particolare dall’est della Francia e anche dall’Europa il parco alle porte di Parivi può contare anche sul nuovo collegamento ad alta velocità tra Parigi e Strasburgo. Con il Tgv ESt European la stazione ferroviaria di Marne-la-Valleé, cioé quella di Disneyland Resort, “é diventata la più grande piattaforma di corrispondenza di treni ad alta velocità in Europa”, con 6 milioni di passeggeri all’anno previsti dalle ferrovie francesi, sottolinea Euro Disney nel suo comunicato. “Il miglioramento del fatturato è frutto della nostra strategia”, ha commentato il presidente di Euro Disney Karl L.Holz, precisando che intende “concentrare gli sforzi sulla crescita”.

News Correlate