mercoledì, 18 Maggio 2022

Gruppo HNH: utile 2021 a 1,4 mln, +62,3% fatturato

Il cda di HNH Hospitality Spa, tra i principali operatori indipendenti italiani nel settore dell’Hotellerie a 4 e 5 stelle, ha approvato i risultati di bilancio per l’anno fiscale, chiuso al 31 ottobre 2021, con un volume affari di 34,8 milioni di euro, +62,3% rispetto all’esercizio precedente (21,4 milioni). L’Ebitda consolidato è di 3,5 milioni – con un Mol, al netto degli aiuti di Stato, di 1,8 milioni – mentre l’utile ha raggiunto 1,4 milioni. Con 25 milioni di euro, i ricavi più consistenti riguardano gli hotel in Veneto, dove HNH conta anche il maggior numero di strutture gestite. Nelle altre regioni si va dai 3,9 milioni per il Friuli-Venezia Giulia, 2,9 per il Lazio e 2,5 per l’Emilia-Romagna. La Lombardia ha registrato ricavi per oltre 350 mila euro.

Nel corso del 2021, il perimetro di attività si è ulteriormente ampliato con l’apertura del DoubleTree by Hilton Rome Monti, avvenuta ad aprile, e con l’apertura di “voco Milan-Fiere” a settembre. Il Gruppo, guidato dall’ad Luca Boccato, conta 16 hotel con 2.051 camere in 12 città, per 3 catene alberghiere internazionali e oltre 500 dipendenti.

News Correlate