domenica, 18 Aprile 2021

Kempinski, terza proprietà a Shanghai

Il nuovo hotel con 212 appartamenti sarà aperto alla fine del 2007

Terza proprietà a Shanghai per Kempinski Hotels. Dopo il suo ingresso a Shanghai nel 2004, il gruppo ha siglato un accordo con Shanghai An Shun Real Estate Development Co., Ltd. per la gestione del Kempinski Residences Hongqiao, con apertura prevista alla fine del 2007. Il prestigioso residence si trova nel centro economico e finanziario di Hongqiao, nei pressi dell’aeroporto Hongqiao, scalo dei voli nazionali di Shanghai, e ben collegato al Pudong International Airport. Su una superficie di 11.700 metri quadrati, i 212 appartamenti saranno disponibili per soggiorni a lungo termine e saranno di diversa tipologia da 1 a 3 camere da letto, oltre ad un limitato numero di appartamenti da 4 a 6 camere da letto. Il nuovo hotel caratterizzato da una futuristica architettura, disporrà di centro conferenze, Club House con piscina, fitness centre, e nello stesso complesso un’area shopping e ristoranti. “Dal primo residence privato in Forty One Hengshan Road, nel quartiere diplomatico – ha commentato René Schmitt, senior vice president Kempinski Cina – al recente accordo di gestione per il Kempinski Hotel Shanghai nel distretto di Puxi e ora con il Kempinski Residences Hongqiao, Kempinski sta sempre più rafforzando la sua presenza a Shanghai e in tutta la Cina”.

News Correlate