sabato, 19 Giugno 2021

Il gruppo greco Restis trasformerà castello in Umbria in resort di lusso            

Nuovi investimenti nel mondo del turismo per l’armatore greco Victor Restis, a capo di un gruppo di società tra le più importanti in Grecia, attivo nel mondo dei trasporti, nel real estate, nei media e negli investimenti finanziari. Il Gruppo Restis – si legge in una nota – prevede nuovi investimenti in vari paesi e in diversi settori, tra cui l’Italia, dove intende avviare nuovi business nel mondo del turismo di lusso e dell’ospitalità alberghiera. In particolare, nella Penisola spicca l’acquisizione avvenuta nei giorni scorsi del Castello di Valenzino in Umbria, che diventerà un luxury resort. L’imprenditore greco intende anche entrare nel settore della ristorazione Ho.Re.Ca con la firma di un accordo con la Torrefazione Caffè Pascucci per l’apertura di numerosi locali in Europa e nel mondo. “Restis ha inoltre aperto un nuovo ufficio nel centro di Atene, che si occuperà della diffusione delle eccellenze alimentari italiane.

 

News Correlate