mercoledì, 8 Dicembre 2021

L’extralberghiero e i falsi miti da sfatare, tra regole e mordi e fuggi

“L’ospitalità extralberghiera è un tassello fondamentale del turismo. Basta con la demonizzazione del vacation rental”. Lo afferma Lorenzo Fagnoni, neo presidente di Property Managers Italia, eletto a maggioranza dai consiglieri dell’associazione. Resterà in carica per i prossimi 5 anni.

Fagnoni vuole “sfatare tre falsi miti: non è vero – sottolinea – che il vacation rental favorisce il famigerato turismo ‘mordi e fuggi’. I nostri clienti alloggiano da noi per diversi giorni, vivendo appieno la città, facendo acquisti nei negozi e visitando i musei. Portando, quindi, molti soldi nelle casse di tutti. Seconda sciocchezza è quella legata alle regole: il nostro settore deve sottostare a una normativa molto stringente. Quello che manca, semmai, sono i controlli verso la grandi piattaforme, che andrebbero certamente implementati. Terzo punto, il lavoro: le nostre sono aziende a tutti gli effetti, diamo lavoro a centinaia di persone tra dipendenti diretti e indotto fatto di fornitori e servizi aggiuntivi. Spero che questa narrazione distorta e lesiva del comparto finisca al più presto e si inizi a lavorare tutti insieme per la ripresa dell’Italia post Covid e per l’ulteriore sviluppo del turismo”. Il neo presidente guarda al futuro con ottimismo. “Il mese di agosto è stato un mese di ripresa vera, c’è ancora strada da fare per tornare ai livelli del 2019, ma i segnali positivi ci sono tutti: per il ponte di Ognissanti le città d’arte italiane scoppiavano di turisti e gli alloggi hanno registrato il tutto esaurito”.

News Correlate