Assohandler, firmata l’intesa con i sindacati

Previsto l’adeguamento della normativa contrattuale 2008-2011

Accordo raggiunto tra l’Assohandler, associazione che riunisce gli operatori di handling negli aeroporti, e i sindacati di Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uil trasporti e Ugl-Ta, che prevede di adeguare la normativa contrattuale per il prossimo rinnovo 2008-2011 sulla base delle specificità professionali del settore, interessato da continue trasformazioni. Lo comunicano in una nota congiunta l’associazione e le organizzazioni sindacali, spiegando che “il nuovo impianto contrattuale dovrà recepire norme generali e comuni a tutto il settore del trasporto aereo, oggi identificato nel contratto collettivo ‘gestioni aeroportuali e servizi di assistenza a terra’. L’associazione di categoria sarà quindi l’interlocutore paritario nella definizione di un quadro normativo comune”. Assohandler e i sindacati – conclude la nota – dichiarano la comune soddisfazione per il positivo e costruttivo spirito emerso durante la discussione e congiuntamente auspicano la definizione di una nuova cornice di indirizzo che sia di riferimento per il più ampio settore del trasporto aereo in tutte le sue componenti.

News Correlate