martedì, 20 Aprile 2021

Astoi: bene regolamento su trasparenza ticket aerei

Corbella: ora con l’Enac ci adopereremo per una tempestiva attuazione

Svolta positiva, secondo Astoi, per viaggiatori e tour operator con l’entrata in vigore del Regolamento dell’Unione Europea che prevede il prezzo dei biglietti aerei ”inclusivo” di tasse e supplementi. “Finalmente – sottolinea il presidente di Astoi, Roberto Corbella – è stata accolta a livello europeo la richiesta che Astoi avanza da tempo e che aveva trovato un primo accoglimento nel decreto Bersani sulla trasparenza nella pubblicità delle tariffe aeree. Si tratta di un concreto riconoscimento di ciò che la nostra associazione auspicava da tempo e di una buona notizia per gli operatori turistici vista la sua importanza per il mercato, ci adopreremo per una tempestiva attuazione in Italia condividendo il tema con l’Enac e con i vettori aerei”. “Finalmente – commenta il responsabile del Gruppo di Lavoro Astoi Vettori di Linea, Andrea Mele – i tour operator avranno la possibilita’ di pubblicare e pubblicizzare prezzi ‘finali’, nella continua ricerca di trasparenza verso il cliente e recuperando al contempo marginalità”.

Normal
0

14

false
false
false

IT
X-NONE
X-NONE

MicrosoftInternetExplorer4



/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabella normale”;
mso-style-parent:””;
font-size:11.0pt;”Calibri”,”sans-serif”;
mso-fareast-“Times New Roman”;
mso-bidi-“Times New Roman”;}

 

News Correlate