martedì, 7 Dicembre 2021

Astoi, in 11 danno vita al nuovo Consorzio Incoming

Mantini: “Strumento coerente con l’ultima finanziaria”

Per promuovere in Italia e all’estero lo sviluppo e la valorizzazione delle attività turistiche, dei servizi per il turismo incluso quello crocieristico e dei relativi distretti turistici territoriali si è costituito oggi a Milano il Consorzio Astoi Incoming Italia. Della nuova realtà fanno parte, in qualità di soci fondatori, 11 tour operator fra i più noti del turismo ricettivo italiano: Adeltur (Roma), Airontour (Napoli), Aviomar (Milano), Brevivet (Brescia), Costa Crociere (Genova), CTS Viaggi (Roma), Eden Viaggi (Pesaro), Hotelplan Italia (Milano), Viaggi del Mappamondo (Roma), I.C.I. International (Roma) e Teorema Tour (Milano). Nardo Filippetti è stato eletto presidente del Consorzio. “Nasce formalmente un progetto studiato a lungo – ha spiegato Giuseppe Boscoscuro, presidente Astoi – destinato non solo a riaffermare il ruolo cruciale che i tour operator di fatto hanno nello sviluppo del turismo incoming ma anche a fornire alle istituzioni, che governano il settore, un apparato di promozione e commerciale, frutto dell’apporto congiunto dei più esperti imprenditori privati”. Per Pierluigi Mantini, presidente dell’Osservatorio Parlamentare per il Turismo, il nuovo consorzio Astoi rappresenta “uno strumento di crescita dimensionale necessario al nostro Paese”. “Inoltre – ha aggiunto – è una scelta coerente con la finanziaria 2007 che prevede nuove politiche attive sul turismo”. Intanto sono già partiti i lavori che porteranno a settembre alla presentazione del marchio commerciale, del logo e dei programmi operativi nonché del responsabile del ronsorzio per il quale sono in corso già da qualche settimana le selezioni che si concluderanno con la fine di agosto. Le candidature stanno arrivando numerose all’indirizzo [email protected]

News Correlate