martedì, 30 Novembre 2021

Canarie in fiamme, Astoi: pochi gli italiani

Boscoscuro: “Non è più meta estiva preferita. Più frequentate in inverno”

Le Canarie bruciano. Ma per Giuseppe Boscoscuro, presidente di Astoi non ci sono italiani. “In questo periodo sono davvero pochi quelli in vacanza a Tenerife o a Gran Canarie. I nostri turisti frequentano le Canarie nelle stagioni di mezzo, o in inverno, perché sono un po’ il competitor europeo del Mar Rosso. Una volta ci andavano di più. Ma da quando è cresciuto il Mar Rosso – osserva – è calato il viaggio alle Canarie. I nostri operatori stimano in 50-70 mila gli italiani che scelgono quelle isole come meta delle loro vacanze”. Niente a che vedere con gli anni settanta-ottanta quando le Canarie erano la meta prediletta dei turisti italiani.

News Correlate