venerdì, 3 Dicembre 2021

Iata: in primo semestre traffico passegegri a +6,3%

Bisignani: “Nei prossimi 18 mesi saranno consegnati 1.800 nuovi velivoli”

Continua inarrestabile la crescita del traffico internazionale passeggeri: nei primi sei mesi del 2007 la domanda è infatti salita del 6,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. E’ quanto dimostrano i dati resi noti a Ginevra dall’Associazione internazionale del trasporto aereo (Iata). Tuttavia – sottolinea la Iata in una nota – la domanda passeggeri si è indebolita al 5,3% per il mese di giugno, la crescita più bassa in nove mesi. Il coefficiente di carico per il traffico passeggeri è stato del 75,7 (+ 0,6 % rispetto ai primi sei mesi del 2006). "L’accento posto sull’efficienza ed una gestione attenta mantengono i coefficienti di carico a livelli da record. Ma la sfida – ha affermato Giovanni Bisignani direttore generale della Iata – diventerà più difficile. Nei prossimi diciotto mesi, circa 1.800 nuovi velivoli saranno consegnati, una quantità pari a circa il 10% dell’attuale flotta".

News Correlate