giovedì, 15 Aprile 2021

Turismo in crisi, la ricetta di Assoturismo a Napoli

Detassare utili reinvestiti e realizzare una politica nazionale unitaria

“Il turismo è in una pericolosa fase di recessione”. E’ quanto ha sostenuto il presidente di Assoturismo, Claudio Albonetti al Forum di Confesercenti a Napoli. Tra le misure fondamentali per rilanciare il settore, Albonetti ha parlato di “una politica nazionale unitaria, programmata dal Governo centrale di concerto con le Regioni e la partecipazione attiva di tutti i dicasteri interessati al settore. Ma anche ridurre la percentuale dell’aliquota Iva per i servizi turistici in modo da consentire alle imprese italiane di posizionarsi sullo stesso livello dei nostri principali competitors a livello europeo". Inoltre Albonetti ha chiesto l’intervento pubblico sotto forma di incentivi, da un lato, e garanzie per acquisire linee di finanziamento agevolate, ai migliori tassi di mercato, ai quali le imprese del settore possano accedere con facilità e con certezza. “Per questo – ha concluso – il nostro settore chiede che, in fase di rivisitazione delle politiche di sostegno agli investimenti ed alle ristrutturazioni turistiche, possa essere introdotto lo strumento della detassazione degli utili reinvestiti, graduata per attività e apporto di valuta, valenza occupazionale ed area geografica".

News Correlate