lunedì, 6 Dicembre 2021

Aeroflot ordina 22 Boeing 787 per 3,6 mld dollari

I nuovo velivoli serviranno per ampliare il network internazionale

Con il duplice obiettivo di far fronte alla crescita della compagnia e della domanda oltre che potenziare la flotta di aerei wide body (a doppio corridoio), Aeroflot ha ordinato 22 Boeing 787 Dreamliner per un valore di 3,6 miliardi di dollari a prezzi di listino. "Il 787 corrisponde in modo eccellente a molte delle nostre esigenze grazie alla sua efficienza, caratteristiche operative e comfort per i passeggeri – ha dichiarato Valery Okulov, direttore generale di Aeroflot e aprirà nuove opportunità mano a mano che modernizziamo la nostra flotta e ampliamo il nostro network internazionale". Dreamliner è il primo aereo civile al mondo ad essere costruito principalmente in materiale composito. I suoi consumi per passeggero saranno del 20 per cento inferiori a quelli di aerei comparabili, con conseguente riduzione delle emissioni di gas ad effetto serra. Sarà inoltre in grado di garantire decolli e atterraggi meno rumorosi e offrire ai passeggeri un ambiente interno con una pressione atmosferica e livello di umidità più simile a quella a terra in confronto agli aerei precedenti.

News Correlate