venerdì, 23 Aprile 2021

Alitalia, debito in leggero calo

A fine novembre l’indebitamento è di 964 mln, -0,8% rispetto a ottobre

Al 30 novembre l’indebitamento netto a livello di gruppo di Alitalia è di 964 milioni di euro. In leggero calo, -0,8% (8 milioni), rispetto ad un mese prima. A fine settembre la cifra era salita oltre quota un miliardo (1,023 mld), per poi scendere a 972 milioni a fine ottobre. Chiarito con la Consob che l’obbligo di comunicare mensilmente un aggiornamento della posizione finanziaria dovrà essere rispettato anche in questa fase di avvio della privatizzazione, la compagnia ha reso noto oggi i dati relativi all’aggiornamento a fine novembre. A livello di capogruppo, sempre al 30 novembre 2006, l’indebitamento finanziario netto è pari a 939 milioni di euro, in calo di 9 milioni di Euro (-0,9%) rispetto al 31 ottobre 2006 pari a 948 milioni di euro. “Disponibilità e crediti finanziari a breve del gruppo al 30 novembre – aggiunge la società – sono pari a 752 milioni di euro, con una riduzione di 17 milioni di euro (-2,2%) rispetto all’analoga situazione al 31 ottobre 2006 pari a 769 milioni di euro”.

News Correlate