venerdì, 23 Aprile 2021

Alitalia, il Tesoro cederà il 30,1%

Chi vuole comprare dovrà lanciare un’offerta sul 100% del capitale

Il Tesoro cederà ai privati non meno del 30,1% di Alitalia e la totalità delle obbligazioni convertibili che detiene. Lo precisa con un comunicato il ministero dell’Economia, che ha annunciato anche l’avvio delle procedure di scelta degli advisor. Chi vorrà entrare in Alitalia, ha inoltre precisato la nota, dovrà poi lanciare un’offerta sul 100% del capitale. A conclusione della procedura di selezione dei Consulenti, il ministero, con il supporto degli stessi, provvederà alla predisposizione dell’invito “a manifestare interesse all’acquisto delle attività oggetto della procedura”. L’invito sarà pubblicato, presumibilmente entro la fine dell’anno, sulla stampa nazionale ed estera; in tale ambito, verranno individuati i requisiti richiesti ai soggetti che vorranno partecipare alla procedura. I potenziali acquirenti di Alitalia, comunica ancora il ministero dell’Economia, dovranno sottoscrivere una serie di impegni di lock up, “che saranno individuati anche tenendo conto di profili di interesse generale: tra questi, a titolo esemplificativo: adeguata offerta dei servizi e copertura del territorio; livelli occupazionali; mantenimento dell’identità nazionale della società, del suo logo e del suo marchio”.

News Correlate