domenica, 25 Ottobre 2020

Anche Air India con gli altri vettori Star Alliance al T2 di Heathrow

Air India, vettore membro Star Alliance, ha spostato presso l’aeroporto di Heathrow tutte le sue operazioni dal Terminal 4 al Terminal 2. Il vettore di bandiera dell’India opera oltre 8 voli al giorno da e per Heathrow sia con Boeing 777 che con Boeing 787 Dreamliner e da quasi 70 anni serve Londra. Attualmente offre 2 voli giornalieri verso Delhi, un volo al giorno per Mumbai, 4 voli settimanali per Ahmedabad e 3 per Newark-New York.

Rispetto al Terminal 4, la disposizione del check-in e il concept nel Terminal 2 permettono ai clienti di avere un maggior controllo su questa parte del loro viaggio, grazie a una maggiore automazione e al check-in comune. I viaggiatori che non hanno effettuato il check-in online possono utilizzare uno qualsiasi degli 81 chioschi per il check-in multi-vettore disponibili in tutto il Terminal 2, stampando le carte d’imbarco e le etichette per il bagaglio. Una volta effettuato il check-in, i passeggeri di Air India possono depositare i loro bagagli presso i banchi condivisi nella Zone D. I passeggeri che richiedono supporto o assistenza aggiuntiva e i passeggeri di First Class, Business Class e i possessori dello status Star Alliance Gold potranno trovare i rispettivi banchi nella Zone D.

I passeggeri di Air India che viaggiano in First o Business Class e i possessori dello status Star Alliance Gold possono usufruire di una qualsiasi delle quattro lounge presenti nel Terminal 2 gestite dagli altri vettori membri di Star Alliance: Air Canada, Lufthansa, Singapore Airlines e United.

 

News Correlate