sabato, 15 Maggio 2021

Delta Comfort + è ora disponibile su alcune rotte selezionate

Delta Air Lines avvia la commercializzazione della classe Delta Comfort + come prodotto tariffario, e non più come semplice supplemento, per i voli in partenza dal 22 gennaio 2018 sulla maggior parte dei mercati transatlantici, tra i quali: Nord America da/per Europa; Nord America da/per Senegal, Ghana, Nigeria, Sudafrica e Israele.

Delta Comfort + è stata introdotta a marzo del 2015 come un upgrade della Main Cabin. Ora, come nuovo prodotto tariffario, oltre a disporre di spazio aggiuntivo per le gambe, i passeggeri hanno diritto all’imbarco prioritario Sky Priority, spazio dedicato nelle cappelliere e un amenity kit contenente mascherina, tappi per le orecchie, spazzolino e dentifricio Colgate. Su tutte le rotte internazionali del vettore inoltre le bevande e i pasti sono gratuiti.

“Rendere Delta Comfort + disponibile come prodotto tariffario sul nostro network transatlantico è un altro modo per garantire una maggiore scelta ai nostri passeggeri ed offrire un menu completo di prodotti Delta da acquistare – ha detto Corneel Koster, senior vice president Delta per Europa, Medio Oriente, Africa e India – Fin dal suo lancio, la popolarità di Delta Comfort + è costantemente aumentata, e siamo lieti di introdurla su più mercati internazionali in tutto il nostro network”.

Sui voli internazionali Delta non inclusi in questo aggiornamento, Delta Comfort + continuerà ad essere venduta come opzione aggiuntiva. Quest’ultima novità comprende, fra l’altro, un programma di modernizzazione delle cabine con nuove poltrone, sistema di intrattenimento gratuito a poltrona, messaggistica mobile gratuita a bordo, capienti cappelliere, accesso al Wi-Fi su quasi tutti i voli, pasti gratuiti in Main Cabin su voli selezionati, spuntini, servizio da portata firmato Alessi, biancheria Westin Heavenly®, proposte gastronomiche create da celebri chef abbinate ai vini selezionati dalla Master Sommelier Andrea Robinson e cuffie LSTN per la riduzione del rumore di sottofondo.

Delta ha anche fatto importanti investimenti per migliorare l’esperienza del passeggero a terra che includono nuove lounge Delta Sky Club a Denver, Atlanta e Seattle, e lounge rinnovate a Nashville, Dallas, Newark e Minneapolis-St. Paul; progetti di ampliamento aeroportuale ad Atlanta, Los Angeles, New York e Salt Lake City, oltre alla sperimentazione e implementazione di un più efficiente processo di imbarco ad Atlanta. Delta prevede inoltre di aggiungere alla propria flotta quasi 250 nuovi aeromobili nei prossimi anni.

News Correlate