giovedì, 21 Gennaio 2021

Meridiana, un nuovo simulatore per addestrare piloti

Nuovo passo della compagnia per specializzare il proprio Flight Crew

Meridiana continua sulla strada per il miglioramento dei sistemi di addestramento del personale navigante. L’ultimo passo è il progetto per l’acquisto di un mezzo di addestramento, unico in Italia nelle sue specifiche caratteristiche tecnologiche e didattiche. Si tratta di un FTD (Flight Training Device), un simulatore statico di volo, che pur non prevedendo la possibilità di riprodurre il movimento e la visione esterna, è in grado di simulare completamente il funzionamento in condizioni normali e di emergenza del corrispettivo vero aeromobile e di permettere l’effettuazione, a bassi costi di utilizzo ma ad alta fedeltà di simulazione, di una buona parte dell’addestramento.
L’utilizzo è previsto durante la fase iniziale del corso di abilitazione alla condotta degli aeromobili Airbus A319, A320 e A321, congiuntamente allo studio dei sistemi aeromobile tramite utilizzo del computer.

News Correlate