venerdì, 16 Aprile 2021

Ryanair apre nuovi voli: pronti a subentrare a Alitalia

Alghero e Cagliari nuove basi da marzo 2009 con tre nuovi aeromobili

Ryanair intende sfruttare la crisi di Alitalia per crescere ancora in Italia, al momento secondo mercato della low cost irlandese, dopo il Regno Unito e prima della Spagna. E all’Enac e ad Assoclearence ha già presentato "una richiesta per occupare gli slot che Alitalia lascerà liberi”. “Siamo pronti a subentrare sulle rotte da Roma e da Milano – ha detto il numero uno Michael O’Leary aggiungendo che la nuova compagnia "sarà necessariamente più snella, alzerà le tariffe dando un vantaggio alle low cost, e ridurrà i voli lasciando spazi alla concorrenza". In attesa, Ryanair non resta con le mani in mano e annuncia l’apertura di nuove basi e nuove rotte in Italia. Da marzo 2009 le nuove basi, Alghero e Cagliari, create con tre nuovi aeromobili per un investimento di oltre 210 milioni di dollari, serviranno a lanciare 8 rotte nazionali e 11 internazionali da e per la Sardegna. Dal 24 novembre aumenteranno a 5 le frequenze giornaliere di andata e ritorno sulla rotta Roma-Milano. E da Roma Ryanair aggiungerà dal 5 dicembre una doppia frequenza giornaliera con Trapani.
 

News Correlate