mercoledì, 12 Agosto 2020

Ryanair: supplemento cambio volo non si pagherà fino a settembre

Ryanair estenderà la rimozione del supplemento per il cambio volo, già applicata per le nuove prenotazioni di luglio e agosto, a tutti i clienti che prenotano un volo per settembre, permettendo loro di pianificare le vacanze estive in tutta tranquillità, anche nel caso in cui i loro programmi dovessero cambiare. A partire dal 17 luglio, i clienti che prenoteranno un volo per settembre potranno modificarlo senza supplemento, per viaggiare fino al 31 dicembre 2020.

“Al fine di offrire la massima flessibilità e sicurezza ai nostri clienti questa estate, abbiamo esteso la rimozione del supplemento per il cambio volo alle nuove prenotazioni di settembre. Poiché quest’anno la stagione delle vacanze sarà più estesa, i clienti possono pianificare una meritata pausa, sapendo che i voli di luglio, agosto e ora anche di settembre, possono essere spostati a costo zero se i loro piani di viaggio dovessero cambiare”, ha detto Dara Brady, direttore Marketing & Digital di Ryanair.

 

News Correlate