domenica, 7 Marzo 2021

Tuifly, da settembre collega Bari a Basilea

In due anni i pax da e per la Puglia trasportati dal vettore sono triplicati

Nuova destinazione in Puglia per TUIfly, la nuova low cost tedesca del gruppo TUI che punta ad ampliare la propria presenza nella regione. A partire dal 6 settembre, TUIfly collegherà la regione alla Svizzera grazie al collegamento no-stop Bari-Basilea. Il nuovo volo, operativo due volta alla settimana (giovedì e domenica), si aggiunge alle tratte già consolidate che collegano il capoluogo pugliese a Colonia/Bonn, Monaco e Stoccarda. I voli per questa nuova destinazione sono già prenotabili con tariffe da 19,99 euro, tasse e spese incluse. “Credo che il consolidamento della presenza di TUIfly in Puglia – afferma Letizia Orsini, Country Manager TUIfly Italia – possa essere motivo di soddisfazione, oltre che per noi, anche per l’intero territorio pugliese che sicuramente beneficerà della tipologia di traffico generato da una compagnia low cost. I voli low cost – prosegue Letizia Orsini – hanno rivoluzionato il mondo del turismo: da pochi passeggeri trasportati con voli charter che acquistavano pacchetti all-inclusive, solo nel periodo estivo, si è passati ad un turismo più allargato che viaggia tutto l’anno”. Secondo alcuni dati raccolti da TUIfly, risulta che tra il 2004 e il 2006 i passeggeri trasportati da e per la Puglia dai charter TUI sono stati circa 8.000, mentre i passeggeri trasportati da e per la Puglia dai voli TUIfly sono passati dai 45.000 del 2004, ai 90.000 del 2005 e ai 140.000 del 2006.

News Correlate