sabato, 17 Aprile 2021

Aeroporto di Houston, arrestati addetti ai bagagli

Centinaia i passeggeri derubati per le feste natalizie

Un’organizzazione criminale dedita al saccheggio dei bagagli nell’aeroporto di Houston è stata scoperta dalla polizia locale. Cinque le persone arrestate, tutti addetti ai bagagli della Menzies Aviation, la società che gestisce i servizi dell’aeroporto George Bush Intercontinental di Houston. L’ indagine è scattata dopo che erano state notate 68 valigie scardinate e vuote in un deposito della spazzatura della città. Successivamente gli agenti avevano trovato un altro centinaio di bagagli in due altre località della metropoli. Centinaia i passeggeri che hanno perduto i bagagli transitando dall’aeroporto di Houston nel periodo natalizio, la polizia ora sta cercando di identificarli ed informarli che le loro valigie sono state ritrovate, anche se in gran parte vuote. Anche la Menzies svolgerà una inchiesta interna: i cinque dipendenti avevano ricevuto l’autorizzazione ad operare nella zona ‘sicura’ dell’aeroporto.

News Correlate