domenica, 11 Aprile 2021

Amadeus, al via la migrazione verso il nuovo release

Documenti MDP emessi come biglietti aerei

Il Gds Amadeus ha iniziato in questi giorni il rilascio di due nuovi release, la versione 2.3 del sistema di front office Amadeus Selling Platform e Automated Miscellaneous Charges Order (MCO). Il processo di migrazione automatico consentirà a tutte le agenzie di viaggio, clienti del Gds, l’emissione di documenti MPD relativi a servizi turistici per i quali fino ad oggi non era possibile rilasciare un normale biglietto aereo; ad esempio, i “prepagati”, le eccedenze bagaglio o il pagamento di una differenza tariffaria. Inoltre anche la parte grafica è stata rinnovata: il nuovo sistema prevede la possibilità di avere un supporto di rimborsi automatici, il report di biglietteria e la ricerca ampliata anche per tutte le strutture ricettive presenti nelle città non Iata. Il dato contabile infine relativo al MPD emesso può inoltre essere catturato automaticamente dal sistema di contabilità dell’agenzia. Amadeus ha infine previsto a breve un calendario di workshop per illustrare le peculiarità del nuovo sistema.

News Correlate