mercoledì, 24 Febbraio 2021

Assotravel propone valutazioni reciproche adv-TO

Secondo Giannetti serve avvicinamento senza contrapposizioni preconcette

“E’ importante recuperare un sistema che leghi tour operator e agenzie di viaggio senza contrapposizioni preconcette”. Lo ha detto il presidente di Assotravel Andrea Giannetti commentando l’incontro di martedì 2 dicembre tra le associazioni di categoria delle agenzie di viaggio e Astoi. Secondo Giannetti, “è indispensabile individuare una serie di parametri, anche molto eterogenei per permettere una conoscenza reciproca e garantire una valutazione di affidabilità che ogni azienda sarà libera di considerare, cosi come sarà libera di sottoporsi o meno a tale certificazione.” Giannetti invita quindi gli agenti di viaggio “che desiderano partecipare a questo processo di innovazione ad inviarci i loro parametri di valutazione di un TO ed i parametri in base ai quali si vorrebbe essere valutati da quest’ultimo.”

News Correlate