martedì, 20 Aprile 2021

Brambilla: e ora il riordino del demanio marittino

L’annuncio nel corso dell’inaugurazione di Ttg alla Fiera di Rimini

Il riordino del demanio marittimo, la semplificazione del rilascio delle concessioni e l’allungamento della loro durata a imprese balneari, camping e villaggi turistici insieme a un intervento legislativo per regolamentare il settore delle seconde case. Ecco i prossimi interventi a cui il sottosegretario con delega al Turismo, Michela Vittoria Brambilla sta lavorando. L’annuncio è arrivato nel corso della cerimonia di inaugurazione del Ttg Incontri alla Fiera di Rimini. “Dopo il riordino della classificazione alberghiera realizzato in 4 mesi, ora intendiamo concentrarci sul riordino del demanio marittimo semplificando le procedure di rilascio e prolungandone la durata da 6 a 15 e elevandone la durata sino a 30 anni per campeggi e villaggi. Inoltre intendiamo mettere mano anche al Codice della Navigazione, fermo al 1942”.

News Correlate