sabato, 17 Aprile 2021

Cai offre 1 miliardo per assett Alitalia

Oggi Sabelli con Fantozzi e Riggio incontra il presidente Iata

Normal
0

14

false
false
false

IT
X-NONE
X-NONE

MicrosoftInternetExplorer4



/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabella normale”;
mso-style-parent:””;
font-size:11.0pt;”Calibri”,”sans-serif”;
mso-fareast-“Times New Roman”;
mso-bidi-“Times New Roman”;}

Un miliardo per gli assett di volo dell’Alitalia. E’ quanto offre Cai per la parte buona della compagnia commissariata, su cui gli advisor del ministero dello Sviluppo economico e del commissario devono esprimere in settimana un giudizio di congruità. Nell’attesa, Cai procede spedita per il decollo della Nuova Alitalia il primo dicembre mentre i piloti si preparano a fronteggiare un periodo di lotta.
Agenda fitta di incontri per l’amministratore delegato Rocco Sabelli: ieri l’incontro con il presidente dell’Antitrust Antonio Catricalà, che dovrà esaminare la fusione fra Alitalia e AirOne; oggi, assieme al commissario straordinario di Alitalia, Augusto Fantozzi e al presidente dell’Enac, Vito Riggio, Sabelli sarà a Ginevra per una riunione con il numero uno della Iata, Giovanni Bisignani, per parlare dei rapporti con Alitalia e con la aviolinea che sta per nascere.

News Correlate