sabato, 13 Agosto 2022

Colaiacovo: recupero del turismo non prima del 2023

La presidente di Confindustria Alberghi, Maria Carmela Colaiacovo, lancia “un grido di dolore” per il settore dal convegno dei Giovani Imprenditori. E alla domanda su quando il settore potrà rivedere i ‘numeri’ che aveva prima della crisi risponde: “non prima del 2023”. Bisogna “aiutare il Paese a riavere quei flussi tali che il settore del turismo possa ripartire”. E per incrementare ancora più del passato il pil legato al settore non si può andare “verso l’overturismo”, che creerebbe “problemi di sostenibilità e degrado”, servono invece “sviluppo delle aree interne, valorizzazione dei nostri borghi”, con una attenzione a “non togliere l’anima a quei borghi perchè se si fa una politica di turismo diffuso, tanto che in quei borghi non vivono più i cittadini, quelle città perdono l’anima”, come in parte accaduto, dice, con l’invasione dei b&b anche nel centro di città come Roma.

News Correlate